Odontoiatria Conservativa

L’Odontoiatria, detta anche odontoiatria conservativa o odontoiatria restaurativa, si occupa in particolare di quella che è definita come la cura dei denti, in particolare quelli cariati. Le procedure per la cura dei denti cariati e quindi l’eliminazione delle carie, avviene attraverso l’uso di procedure specifiche e appositi materiali.

Possiamo generalmente definire le carie come di due tipologie, superficiali o profonde.

Nel caso di carie superficiali la procedura di odontoiatria prevede la rimozione di una parte dello smalto e della dentina interessati dalla carie, andando poi ad otturare il dente con specifici materiali di alta qualità estetica.

L’uso delle amalgame d’argento è stato sostituito ormai dai materiali compositi che per le loro caratteristiche adesive permettono una preparazione della cavità cariosa meno ampia rispetto all’uso dell’amalgama, garantendo resistenza e fornendo un’ampia valenza estetica.

Nel caso di carie profonde invece, si arriva molto spesso ad un interessamento della polpa del dente, che provoca spesso dolore poiché contiene fibre nervose. In casi di questo genere la procedura di odontoiatria prevede una cura canalare detta anche in gergo devitalizzazione.

Il tuo bambino ha dolori ai denti? Affidati allo Studio Odontoiatrico Toia, tra i migliori dentisti per bambini a Busto Arsizio (Varese)!

Chiedi informazioni per questo servizio!

Acconsento al Trattamento dei Dati: Informativa Privacy